Si torna da Bologna con una bella vittoria negli ultimi secondi: 48 a 50

Partita rocambolesca, a Bologna, contro i giovani della squadra locale dei Bradipi. Praticamente quasi una fotocopia al contrario di quella dell’andata. Allora, con Torino in vantaggio di 14 lunghezze, perdemmo nei minuti finali per tre punti. Oggi, con Bologna avanti in un paio di occasioni per 10 punti fino all’inizio del quarto tempo, i nostri ragazzi hanno trovato l’orgoglio e le energie necessarie per ribaltare il risultato proprio all’ultimo minuto. Una tesissima gestione del timeout a 9 secondi dalla fine non ha consentito di ribaltare il risultato in favore dei locali e così si ritorna a Torino con una vittoria sicuramente dovuta più alla determinazione mostrata a fine partita, che non per meriti tecnici. Bologna, infatti, ha certamente giocato più da squadra e ha registrato una percentuale al tiro migliore della nostra. Ma l’inesperienza dei locali nei 3 minuti finali ha fatto loro perdere palle troppo importanti per consentire ai Bradipi di mantenere il vantaggio maturato fino a quel momento. Comunque, sia all’andata che al ritorno due appassionanti incontri che contribuiscono a rendere il basket in carrozzina disciplina coinvolgente ed elettrizzante.