INASPETTATA SCONFITTA CASALINGA CONTRO I BRADIPI DI BOLOGNA: 50 – 53

Contro l’abbordabile formazione dei Bradipi di Bologna, partita decisamente imbarazzante di HB UICEP TORINO.
Le cose sembravano mettersi piuttosto bene sin dall’inizio, perché i nostri avevano trovato un ottimo assetto tattico e sembravano non avere difficoltà alcuna a mantenerlo sino al termine. In realtà, chiusa la metà gara con 14 punti di vantaggio, anche a causa di discutibili decisioni arbitrali, è subentrato nei nostri un eccesso di nervosismo e di tensione con il risultato di chiudere la terza frazione con nove punti a favore degli ospiti ed a ridurre pertanto il loro svantaggio a soli cinque punti. Ultimo quarto di gara senza storia per noi sin dall’inizio, tanto da consentire ai bolognesi di passare in vantaggio di tre punti già a metà del tempo. Finale alquanto concitato con HB che riesce a ridurre lo svantaggio ad un solo punto a 30 secondi dalla fine, ma la mancata interruzione del gioco a seguito di una brutta caduta di Piscitello, miglior scorer in questa occasione con 20 punti all’attivo, consentiva ai Bradipi di riportare a tre punti il vantaggio finale. Grande, grandissima delusione fra i giocatori e nel pubblico per aver perso una favorevolissima opportunità per raggranellare i primi punti in una classifica che ci vede purtroppo buoni ultimi ancora a zero punti