Il 2° MEMORIAL CARLOTTA MAGNANELLI VINTO OGGI CON MERITO DAL SEREGNO

Come già annunciato in precedenza, si è svolto oggi al Palamoncrivello il torneo di basket in carrozzina organizzato da HB UICEP TORINO e dai due genitori in memoria di Carlotta Magnanelli, di quella splendida Carlotta che oggi è rimasta in mezzo a tutti noi dispensandoci il suo giovane e luminoso sorriso dai due grandi banner appesi alle spalliere della palestra. Secondo Memorial e, a conclusione dell’evento possiamo dirlo, secondo grande successo di questa manifestazione che ha da un lato certamente commosso i genitori di Carlotta ma ha anche riempito di orgoglio tutti noi di HB vista la messe di complimenti ricevuti dalle squadre ospiti e dal pubblico presente.

Avvicinandoci al lato sportivo della manifestazione abbiamo dovuto prendere atto dello strapotere odierno della squadra vincitrice, un Seregno veramente determinato, tonico e concentrato, in grado di infliggere scarti di 30 punti a noi in mattinata, ed una ventina nella finale pomeridiana contro l’altra finalista Brescia. Nella finalina del primo pomeriggio siamo purtroppo riusciti a perdere anche il terzo gradino del podio visto che abbiamo gettato al vento una vittoria praticamente già  in sacoccia con una incredibile leggerezza compiuta a otto secondi dal termine quando si era  in vantaggio di un punto e con palla nostra. Dei due tiri liberi da noi regalati agli avversari ticinesi, uno è purtroppo finito nel cesto con conseguente tempo supplementare di 5 minuti, supplementare vinto con merito dagli amici svizzeri.

Ma era ovvio come il risultato fosse  oggi l’ultima cosa a cui badare  con priorità, viste le caratteristiche e finalità del torneo, e siamo ben contenti che le nostre squadre ospiti siano tornate a casa con un motivo in più di soddisfazione e di sportivo compiacimento.

Abbiamo detto un motivo in più in quanto non è stato certo trascurabile il fatto che i genitori di Carlotta abbiano deciso di premiare generosamente con premi a scalare tutte le quattro compagini, che abbiano donato elegantissime canotte ricordo per ognuno dei giocatori e che abbiano altresì deciso  di premiare con due tablet  il miglior realizzatore e  il miglior giocatore del torneo. Insomma, proprio una bella  e …. ricca  festa per tutti.

Nella galleria fotografica alcune foto per ricordarci meglio in futuro di questa bella giornata al cui successo ha contribuito non poco la massiccia presenza di parenti ed  amici del nostro presidente nonché di personale dell’Istituto Fisicoterapico, nostro sponsor, da lui guidato.