HB UICEP TORINO 42 – icaro brescia 26

Contro l’Icaro di Brescia, fanalino di coda del nostro girone ancora a zero punti, partita di ordinaria amministrazione al Palamoncrivello. Tenuto conto che l’impegno odierno non presentava sulla carta eccessive difficoltà, coach Andrea Rocca decide di non entrare in campo se non nei cinque minuti finali, giusto per avere un pretesto per fare la doccia… , ma in realtà per poter dare adeguato minutaggio anche ai rincalzi. Dopo una prima frazione chiusa con lo score di 14-7 per noi, scatta nuovamente la maledizione del secondo tempo, perso anche questa volta con il punteggio di 10 a 5 per gli ospiti. Si va così al riposo di metà partita praticamente in parità. Lo scatto di orgoglio ed il maggior dinamismo profuso in campo nella terza frazione, imprimono all’incontro la svolta decisiva a nostro favore consentendo di giocare una quarta frazione al piccolo trotto onde tenere a debita distanza gli avversari. Doverosa menzione per il miglior realizzatore dell’incontro: con 18 punti al suo attivo, babbo Ilario Sossella sigla una delle sue migliori performance da quando veste i colori di HB UICEP TORINO. A dispetto di qualche chilo di troppo a zavorrarlo, si è prodotto in alcuni canestri con la leggerezza di una farfalla….Un esempio di passione e dedizione per i nostri giovani!