HB TORINO UICEP 45 – BERGAMO 31

L’odierna partita casalinga con Bergamo è andata secondo le aspettative, visto che i lombardi sono il fanalino di coda della classifica e HB TORINO UICEP occupa ormai da alcune settimane stabilmente la seconda posizione.
Già al termine del secondo quarto, il vantaggio di 13 punti accumulato dai padroni di casa ha lasciato chiaramente intendere quale sarebbe stato l’esito dell’incontro, finito poi con uno scarto di 14 punti avendo coach Rocca avvicendato ampiamente nella seconda metà di gara tutti i nostri giocatori disponibili.
Lui stesso ha disputato un solo quarto per lasciare spazio al resto della squadra. Nell’incontro odierno, da registrare una prestazione finalmente all’altezza delle sue possibilità da parte dello “straniero” Hugo Diaz, miglior marcatore con 19 punti, ma anche i sei punti messi a segno da “nonno” Sossella, che ha giocato meno di metà partita, non sono certo da buttare via.
Va detto a parziale giustificazione della non brillante prestazione di Bergamo che la squadra, falcidiata da malattie e infortuni, è arrivata a Torino con soli cinque giocatori e non ha pertanto certo potuto esprimersi al meglio.
HB TORINO UICEP mantiene pertanto il secondo posto in classifica in attesa del big match di sabato prossimo contro Brescia, formazione che ambisce come noi a disputare la seconda fase del campionato e che battendoci potrebbe scavalcarci in classifica, sempre che nel proprio incontro odierno riesca a sconfiggere i cugini della PMT