CORONAVIRUS: SALTA ANCHE LA NOSTRA ULTIMA PARTITA DI MARZO CON PARMA

Riportiamo in calce la disposizione della nostra Federazione conseguente alle disposizioni governative relative all’emergenza CORONAVIRUS:

“In considerazione dei limiti imposti per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 e 9 marzo 2020 e dalle differenti ordinanze emanate dalle Regioni e dai Comuni, anche in difformità; valutata la conseguente impossibilità di garantire continuità e omogeneità alla preparazione degli atleti nel territorio nazionale, la FIPIC comunica di aver disposto la prosecuzione della sospensione di tutti i campionati fino al 3 aprile p.v.. La FIPIC si riserva, entro detta data, in considerazione dello sviluppo della succitata emergenza, qualora non vi siano le condizioni di garantire la tutela sanitaria di tutti gli Atleti e staff societari in tutto il territorio nazionale in maniera equanime, di annullare i Campionati di ogni ordine e grado della stagione sportiva 2019-2020, fatta eccezione per la Coppa Italia con le squadre già conosciute e già riprogrammata per fine ottobre”.