AMICHEVOLE CON PMT A NIZZA MONFERRATO PER PROMUOVERE L’AIDO

Nella giornata di ieri, abbiamo ripetuto a Nizza Monferrato il bell’evento di basket in carrozzina già organizzato a Bra nello scorso novembre per promuovere l’AIDO (associazione italiana donatori organi).
Di fronte ad un centinaio di spettatori per lo più completamente ignari della nostra disciplina sportiva, ed alla presenza del locale assessore allo sport, oltre che dei due responsabili AIDO di Bra e Nizza, rispettivamente l’infaticabile ed entusiasta Gianfranco Vergnano, nonché il volenteroso E simpatico Fabio Arossa, HB TORINO UICEP e PMT si sono confrontate in un incontro regolare con tanto di arbitri federali. Incontro tesissimo, come sempre quando si gioca contro i nostri cugini, e vittoria finale in dirittura di arrivo per HB con il punteggio di 41 a 38.
Nell’intervallo, interessante gara con tiri da tre punti, vinta dal PMT Fabio Piscitello, che per questa performance si è portato a casa una bellissima targa ricordo.
Da sottolineare altri tre punti del nostro Gilbert, che sta crescendo di partita in partita, oltre ad uno splendido canestro da tre realizzato da Faffo Longo.
A fine partita, simpaticissimo e ricchissimo terzo tempo: una lunga tavolata all’aperto con raffinato servizio Catering.
Organizzatori generosissimi anche in questa occasione: magliette in regalo, bottiglie, portachiavi e, per entrambe le squadre, una splendida coppa ricordo dell’evento.
Soddisfazione anche per la ventina di nuove adesioni all’AIDO raccolte nella circostanza tra il pubblico.
Se anche tra chi segue il basket in carrozzina ci fosse qualcuno interessato ad una adesione, nulla di più facile che cercare in Internet una delle tre modalità per aderire a questo super meritorio organismo